• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Babà Napoletano
E fondamentale impastare con Planetaria.Non lavorare l'impasto per oltre 15/20 min

0 0

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Per vedere come fare la bagna CLICCA QUI

Una delle eccellenze del territorio partenopeo,vanto della pasticceria Napoletana il Babà è un dolce da forno a pasta lievitata con lievito di birra poi passato in una bagna di aromi naturali e rum,qualcuno lo farcisce con crema pasticcera altri con cioccolata, ottimo in ogni versione.

Visualizzazioni: 2.986 | Visualizzazioni oggi: 2
  • 2.986 Visualizzazioni
  • 4.45 ore
  • 15 Persone
  • Difficile
  • 180 gradi statico

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
500 gr Manitoba
200 gr Margarina
12 gr Lievito Di Birra
10 gr Sale
40 gr Zucchero Semolato
10 medie Uova

Salva nelle Mie Ricette

Devi accedere o registrarti per aggiungere questo contenuto ai preferiti.

Step 1
Segna come Completato

PREPARA L'IMPASTO

Usa il il gancio per fare questo impasto.
Nel boccale della planetaria metti la manitoba setacciata,il sale,lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato,poi aggiungi il burro morbido ed inizia ad impastare a velocità bassa così da far mescolare bene gli ingredienti.

Step 2
Segna come Completato

Aumenta leggermente la velocità ed inizia ad aggiungere solo 2 uova,lascia assorbire ed aggiungine un altro,ogni tanto fermati e rabbocca i bordi del boccale con una spatola

Step 3
Segna come Completato

Lascia assorbire bene l'uovo e noterai che l'impasto inizierà a prendere corda e Noterai che inizierà a staccarsi dalle pareti del boccale .a questo punto aggiungi ancora un altro uovo,Lascia assorbire ed inseriscine un altro (sempre 1 per volta e lascia assorbire bene) fino a che le avrai inserite tutte.
Lascia riposare l'impasto nel boccale per almeno 45 min.

Step 4
Segna come Completato

METTI L'IMPASTO NEGLI STAMPI

Imburra gli stampii o usa dello staccante, poi con le mani o una sacca poche con beccuccio liscio e largo riempi per 1/3 degli stampi.

Step 5
Segna come Completato

LIEVITAZIONE E POI INFORNA

Fai lievitare l'impasto negli stampi senza coprirli per almeno 3 ore e fino a che l'impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo,inforna a 180 gr. forno statico per circa 25 min. (controlla la cottura con 1 babà poi decidi magari di continuare o fermarti)

Step 6
Segna come Completato

BAGNA

Dopo aver fatto una bagna (segui link ricetta in alto nella descrizione), immergi i babà e mantienili per un po sotto la bagna fino a che non smetteranno di fare le bollicine, a questo punto strizzali(all 80%) e mettili a scolare a testa in giù sopra una griglia.

Step 7
Segna come Completato

Infine per renderli più lucidi e per dare una conservazione un po più prolungata spennella la superficie con della gelatina,
Conserva un po di bagna cosi quando lo andrai a servire farai una bagnatina veloce al babà nel piatto da portata.
altre varianti lo aprono un po al centro e lo farciscono con crema pasticcera o cioccolata.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Bagna per Babà
successivo
Spaghetti Cacio e Pepe
precedente
Bagna per Babà
successivo
Spaghetti Cacio e Pepe

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.