• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Gateau alla Napoletana (Gattò)
La tradizionale ricetta dell'antica Napoli

0 0

Ingredienti per stampo tondo da 26 cm

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Il Gateau di patate detto anche gattò è una ricetta della cucina Napoletana,facilissima da fare e fatta con pochi ingredienti, ecco la ricetta originale.

Visualizzazioni: 354 | Visualizzazioni oggi: 1
  • 354 Visualizzazioni
  • 75 min
  • 6 Persone
  • Facile
  • 180°

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
1 kg Patate Possibilmente a pasta bianca
3 Uova
250 gr Soppressata o Salame Napoli
250 gr Mozzarella
100 gr Parmigiano
50 gr. Burro
1/2 Bicchiere Latte
Qb Sale,pepe
Qb Pane Grattugiato

Salva nelle Mie Ricette

Devi accedere o registrarti per aggiungere questo contenuto ai preferiti.

Step 1
Segna come Completato

Come prima cosa Puliamo le patate sotto acqua corrente eliminando i residui di terreno,poi in una pentola capiente portiamo l'acqua al bollore ed immergiamo le patate con tutta la buccia cercando di selezionarle più o meno tutte della stessa dimensione,così avremo una cottura uguale per tutte.

Step 2
Segna come Completato

Il tempo di cottura varia dalle dimensioni delle patate,dopo un po di tempo andiamo a controllare la cottura infilando una patata con uno stecchino lungo o con i denti di una forchetta,per la cottura ottimale dovranno essere facilmente penetrabili.

Step 3
Segna come Completato

Non appena cotte toglile dalla pentola e lasciale intiepidire giusto per non ustionarti.
Appena potrei toccarle facilmente inizia a spellarle e subito a schiacciarle con uno schiacciapatate.
Cerca di eseguire questa procedura quando sono ancora calde così da permettere che vengano schiacciate bene e non lasciano grumi.
Allora metti in un recipiente e lascia raffreddare.

Step 4
Segna come Completato

Adesso inizia ad aggiungere le uova,la mozzarella tagliata a cubetti e la soppressata a cubetti,poi aggiungi parmigiano,sale e pepe e con le mani inizia ad incorporare gli ingredienti. (guarda video)

Step 5
Segna come Completato

Adesso aggiungi un po di latte ottenendo un composto soffice e non troppo secco , così in anche dopo la cottura il suo interno risulterà soffice e morbido.
Mescola bene poi se occorre aggiusta di sale e pepe.

Step 6
Segna come Completato

Adesso in una teglia cospargi un po di burro fuso e fodera cospargendo del pane grattugiato.

Step 7
Segna come Completato

riempi lo stampo e livella con un cucchiaio,finisci con uno strato di pane grattugiato e qualche ciuffo di burro.

Inforna a 180° per circa 15 min e poi a Grill per altri 10 min

Step 8
Segna come Completato

Sforna lascia riposare qualche minuto e puoi servire.
Buon appetito.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Spaghetti alla Carbonara
successivo
Lasagna Porcini Salsiccia e Provola
precedente
Spaghetti alla Carbonara
successivo
Lasagna Porcini Salsiccia e Provola

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.