• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Home
  • Primi
  • Paccheri di gragnano al forno ripieni

Paccheri di gragnano al forno ripieni

0 0
Paccheri di gragnano al forno ripieni

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Un primo piatto molto sostanzioso,molto utile per chi vuole preparare questo piatto in anticipo per poi

infornarlo quando arrivano gli ospiti, farete la differenza saranno sicuramente graditi

Per preparare una besciamella senza grumi clicca qui

Visualizzazioni: 1.332 | Visualizzazioni oggi: 1
  • 1.332 Visualizzazioni
  • 40
  • 6 Persone
  • Medio

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
500 gr Paccheri di Gragnano
500 ml Besciamella
500 ml Salsa di Pomodoro
500 gr Salsiccia
250 gr Macinato di Manzo
300 gr Provola
200 gr Ricotta Romana O Fuscella

Salva nelle Mie Ricette

Devi accedere o registrarti per aggiungere questo contenuto ai preferiti.

Step 1
Segna come Completato

PREPARA LE BASI

Fai una besciamella e metti da parte.. (PER LA RICETTA CLICCA SUL LINK IN DESCRIZIONE SOPRA)
Cuoci la salsa di pomodoro e metti da parte.

Step 2
Segna come Completato

CUOCI LA PASTA

Cuoci i paccheri a 3/4 della loro cottura con un filo di olio aggiunto nell acqua bollente e salata,
Quando sarà trascorso il tempo scola la pasta e passala subito sotto uno getto di acqua fredda per bloccare la cottura, quando sarà fredda puoi metterla in un recipiente ed aggiungere un filo di olio di semi per nn farli attaccare tra di loro.

Step 3
Segna come Completato

ORA FAI IL RIPIENO

Friggi le melanzane tagliate a dadini e metti da parte...
Sminuzza la provola asciutta (se puoi fagli fare giusto un giro nel frullatore) e metti da parte...
Rosola la salsiccia sminuzzata in olio evo poi aggiungi il macinato e lascia cuocere,se c'è sugo cerca di scolarlo e metti tutto in una ciotola,lascia raffreddare...
Unisci le melanzane,la provola,la ricotta,sale pepe basilico e schiaccia tutto con le mani fino a formare un "impasto" compatto....

Step 4
Segna come Completato

RIEMPI I PACCHERI

Riempi i paccheri con il composto aiutando con un cucchiaio o con una sacca a poche.

In una teglia fai uno strato di salsa di pomodoro E besciamella poi posiziona i paccheri ripieni e continua così aggiungendo ad ogni strato pomodoro,besciamella parmiggiano e basilico....
Cuoci in forno a 180 ventilato per circa 25/30 min.
B.appetito

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Parmigiana di Melanzane in monoporzione
successivo
Scaloppine ai funghi
precedente
Parmigiana di Melanzane in monoporzione
successivo
Scaloppine ai funghi

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.