• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Parmigiana di Alici
Un secondo di Mare o come antipasto veramente unico.

0 0
Cucine:

    Usare alici freschissime

    Ingredienti

    • Panatura

    • Per Friggere

    Procedimento

    Condividi

    La parimigiana di alici è un secondo di mare veramente molto buono,si può preparare in anticipo e poi magari infornare un po prima di servire.

    Visualizzazioni: 54 | Visualizzazioni oggi: 1
    • 54 Visualizzazioni
    • 30
    • 6 Persone
    • Medio
    • 180°

    Condividila sui tuoi social:

    Oppure copia e incolla questo indirizzo

    Ingredienti

    Cambia Dosi:
    500 gr Alici
    500 ml Passata di Pomodoro
    100 gr Mozzarella
    qb Pecorino Romano
    qb Sale,pepe
    qb Basilico
    Panatura
    Uova sbattuta
    Farina
    Per Friggere
    qb Olio di Semi

    Salva nelle Mie Ricette

    Devi accedere o registrarti per aggiungere questo contenuto ai preferiti.

    Step 1
    Segna come Completato

    Pulisci la Alici

    Lava le alici e puliscile bene rimuovendo anche la spina e cercando di non separare i due filetti.(GUARDA VIDEO)

    Step 2
    Segna come Completato

    FAI LA PANATURA E FRIGGI

    Passa le alici prima nella farina poi nell'uovo sbattuto, poi friggi in olio bollente,fai dorare e scola su carta assorbente.

    Step 3
    Segna come Completato

    CUOCI LA SALSA

    Cuoci la passata di pomodoro:in una pentola rosola uno spicchio d'aglio in olio evo poi aggiungi la passata e un poco d'acqua,sala e lascia cuocere per circa 30/45 min

    Step 4
    Segna come Completato

    Con le forbici rimuovi le code delle alici poi In una tegli da forno fai uno strato di pomodoro e disponi le alici una accanto all altra.

    Step 5
    Segna come Completato

    Fatto il primo strato di alici fai un altro strato di pomodoro poi mozzarella a dadini,pecorino,pepe e basilico,poi ancora un altro strato di alici continuando cosi fino ad un massimo di 3 strati.

    Step 6
    Segna come Completato

    Adesso inforna a 180° per circa 20 min, lascia riposare qualche minuto prima di servire.

    Recensioni Ricetta

    Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
    brodo di pesce
    precedente
    Brodo di Pesce
    successivo
    Quanto sale occorre per cuocere la Pasta? Quanta acqua? Quanta pasta?
    brodo di pesce
    precedente
    Brodo di Pesce
    successivo
    Quanto sale occorre per cuocere la Pasta? Quanta acqua? Quanta pasta?

    Aggiungi Commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.