• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu e un'infornata di Pastiere
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu e un'infornata di Pastiere
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Pasta e Cavolfiore
Nella ricetta troverete anche la versione napoletana

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Un Classico della cucina Italiana, pasta e cavolfiore,Perfetta come ricetta per il periodo Invernale.

La versione alla Napoletana prevede a fine cottura l’aggiunta di provola poi ripassata al forno cosparsa di pane grattugiato.

Visualizzazioni: 374 | Visualizzazioni oggi: 1
Step 1
Segna come Completato

Pulisci e taglia il cavolfiore in piccoli pezzetti poi mettilo da parte.
In una pentola scalda un po di olio evo,rosola dei cubetti di pancetta,l'aglio e aggiungi anche il sedano tritato.
Lascia rosolare.

Step 2
Segna come Completato

Adesso aggiungi qualche cucchiaio di polpa di pomodoro giusto per il colore,poi il cavolfiore e infine acqua calda o brodo,fino a ricoprire il tutto.

Step 3
Segna come Completato

Copri con un coperchi e porta tutto al bollore.
Raggiunto il bollore,sala leggermente e continua la cottura a fiamma moderata fino a che il cavolfiore non diventi facilmente schiacciabile quando andrai a fare pressione con una forchetta.

Step 4
Segna come Completato

A questo punto butta la pasta,e continua la cottura aggiungendo acqua se occorre,poi a metà cottura aggiungi pepe e se occorre aggiusta di sale,porta avanti la cottura,mescolando più frequentemente.

Step 5
Segna come Completato

infine spegni la fiamma aggiungi formaggio,manteca velocemente e puoi servire.

Step 6
Segna come Completato

VERSIONE ALLA NAPOLETANA

Per questa versione si consiglia di portare la cottura della pasta aldente,una volta fatto ciò aggiungere provola a pezzettini poi trasferire tutto in una teglia da forno,cospargere di pane grattugiato e ripassare in forno per circa 15 min a 180° ventilato

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Pasta e Patate con Provola
successivo
Pasta e Fagioli alla Napoletana
precedente
Pasta e Patate con Provola
successivo
Pasta e Fagioli alla Napoletana

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • 374 Visualizzazioni
  • 20 min
  • 4 Persone
  • Medio

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
400 gr Pasta Formato misto o pasta corta
300 gr Cavolfiore
150 gr Pancetta
30 gr Parmigiano
30 gr Pecorino
1 Aglio
qb Polpa di pomodoro
qb Sedano
qb Sale,pepe
qb olio Evo

Salva nelle Mie Ricette

You need to login or register to bookmark/favorite this content.