• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu Food
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Pasta Frolla Classica
Se si usa la planetaria utilizzare il gancio a Foglia.

0 0

ingredienti per circa 2 stampi da 24 cm

Ingredienti

Procedimento

Condividi

La pasta frolla è uno degli impasti base di pasticceria, sono disponibili parecchie versioni,adatte per diversi utilizzi,

questa è adatta per fare dei profumatissimi biscotti e delle crostate.

In questa ricetta la percentuale di burro è un po più alta proprio per dare quel profumo e quella friabilità veramente spettacolare,ci sarà solo una pecca che bisogna manipolarlo con più delicatezza ma ne varrà la pena segui la ricetta.

Visualizzazioni: 394 | Visualizzazioni oggi: 1
  • 394 Visualizzazioni
  • 1 Persone
  • Medio

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
500 gr Burro leggermente morbido
250 gr Zucchero Semolato
750 gr Farina 00
4 Tuorli uova medie
1 Uova uova medie
1 Buccia di Arancia
1 Buccia di Limone
1 Bacca di Vaniglia o Vanillina
10 gr Sale

Salva nelle Mie Ricette

Devi accedere o registrarti per aggiungere questo contenuto ai preferiti.

Step 1
Segna come Completato

PREPARA GLI INGREDIENTI

Prepara tutti gli ingredienti pesandoli accuratamente, poi setaccia la farina e metti da parte.

Step 2
Segna come Completato

IMPASTA

In un recipiente inizia mettendo il burro leggermente morbido, aggiungi la buccia grattugiata di arancia e limone,poi l'aroma di vaniglia o i semi di bacca,il sale e lo zucchero.

Step 3
Segna come Completato

Inizia a far amalgamare gli ingredienti facendo attenzione a non riscaldare troppo il burro con le mani evitando di farlo sciogliere,consiglio di usare il dorso della mano.

Step 4
Segna come Completato

Sbatti leggermente i tuorli e l'uovo intero ed uniscili poco per volta al composto,man mano che aggiungi l'uovo fai prima assorbire e poi ne aggiungi altro,continua così fino a che non sarà finito e completamente assorbito.

Cerca di impastare sempre con il dorso della mano,se per caso noterai che il burro inizierà a sciogliersi perchè riscaldato troppo niente paura basta riporre tutto 10 min in frigo.

PS: con la planetaria non avrete questo tipo di problema

Step 5
Segna come Completato

Infine unisci sempre poco alla volta la farina che hai precedentemente setacciato,appena avrai aggiunto tutta la farina e l'impasto non risulta appiccicoso disponilo su di un piano leggermente infarinato e dagli una forma o a "palla" oppure come ho fatto io una forma rettangolare.

Step 6
Segna come Completato

Avvolgi tutto con pellicola e riponi in frigo per almeno 2 ore o per avere un risultato più ottimale per 12 ore.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Crema di Caffè in bottiglia
successivo
Risotto zucca e Porcini
precedente
Crema di Caffè in bottiglia
successivo
Risotto zucca e Porcini

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.