• Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu e un'infornata di Pastiere
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più
  • Come si fa
  • Festività
  • News & Eventi
  • Contatti
        • Manu e un'infornata di Pastiere
        • Mi chiamo Emanuele Cuomo, nato a Castellammare di Stabia il 10 Marzo del 1988. Non sono e non mi ritengo uno chef! Questo Food Blog nasce dall’esigenza di avere una piattaforma unica in cui condividere e conservare tutte le mie ricette, e per permettere a chi mi segue di avere un punto di riferimento, una sorta di amichevole ricettario, in cui trovare risorse e consigli per la cucina di tutti i giorni, e per le occasioni speciali.

          Scopri di più

Pollo alla Cacciatora
Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della Toscana. Una ricetta molto semplice e succulenta dove fare la "scarpetta" diventa inevitabile. 

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della Toscana. Una ricetta molto semplice e succulenta dove fare la “scarpetta” diventa inevitabile.

Visualizzazioni: 212 | Visualizzazioni oggi: 1
Step 1
Segna come Completato

In una casseruola o pentola antiaderente a bordi alti,riscalda giusto un filo d'olio non troppo
visto che il pollo rilascerà tanto grasso.
Appena la casseruola sarà bella calda inizia a rosolare il pollo ponendolo con la pelle verso il basso a contatto con la casseruola.
Continua a rosolare per qualche minuto fino a che la pella non avrà raggiunto una buona rosolatura.

Step 2
Segna come Completato

Allora aggiungi il trito di sedano cipolla e carota,poi anche le erbe aromatiche che le aggiungerai a pezzi grossi perche poi le dovrai rimuovere.
Lascia rosolare ancora un po il tutto ed aggiungi il vino rosso,lascia sfumare.

Step 3
Segna come Completato

Una volta che il vino sarà sfumato aggiungi i pomodorini e i pelati che li avrai schiacciati leggermente.
Rimuovi le erbe,aggiusta di sale e pepe, abbassa la fiamma copri con un coperchio e lascia cuocere delicatamente.

Step 4
Segna come Completato

Porta avanti la cottura con il coperchio controllando e mescolando di tanto in tanto per circa 30 min, dopodiche alza il coperchio, aumenta un po la fiamma,aggiungi le olive e lascia cuocere scoperto fino a che il sugo non si restringerà,dando vita ad un sughetto veramente irresistibile,infine aggiungi prezzemolo tritato.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Polpettone ripieno al Forno con Patate
successivo
Zucca Arrostita
precedente
Polpettone ripieno al Forno con Patate
successivo
Zucca Arrostita

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • 212 Visualizzazioni
  • 2 Persone
  • Facile

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
1 kg Cosce di Pollo
500 g Pomodori Pelati S.Marzano
70 g Olive Nere Snocciolate
300 gr Pomodorini in Barattolo
qb Sedano,Cipolla,Carota
qb Sale,pepe
qb Erbe Aromatiche rosmarino,alloro,salvia.
qb olio Evo
qb Vino Rosso
qb prezzemolo

Salva nelle Mie Ricette

You need to login or register to bookmark/favorite this content.