• Home
  • Dolci
  • Torrone dei Morti A Gianduia e Cioccolato Bianco

Torrone dei Morti A Gianduia e Cioccolato Bianco
dosi per stampo da 1 kg

Ingredienti

  • Cioccolato al latte e nocciole

  • Bianco e Nocciole

Procedimento

Condividi

In onore dei defunti il 2 Novembre come da tradizione si prepara un torrone, ma diversamente da quello classico questo deve essere più morbido, molto facile da fare e pronto in pochi minuti.

Visualizzazioni: 5.208 | Visualizzazioni oggi: 1
Step 1
Segna come Completato

FAI UNA CAMICIA ALLO STAMPO

Sciogli un po di cioccolato (sottratto dalla dose totale) a bagnomaria o al microonde (io consiglio quest ultima) ed inizia a fare uno strato nello stampo aiutandoti con un pennello cercando di ricoprirlo bene,lascialo raffreddare e ripeti l'operazione.

Step 2
Segna come Completato

Ora sciogli la restante parte di cioccolato,aggiungi la Nutella o crema di nocciole e con una spatola inizia ad incorporare, poi aggiungi le nocciole intere e mescola bene cosi da mescolare bene tutti gli ingredienti.

Step 3
Segna come Completato

Versa nello stampo e livella battendo leggermente lo stampo su un tavolo, adesso aspetta che si raffreddi e poi potrai gustarlo.
(PER LA VERSIONE BIANCA LA PROCEDURA RESTA LA STESSA)

Step 4
Segna come Completato

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo sottostante per scriverne una
precedente
Risotto Cremoso Verza e Pancetta
Pasta alla Genovese
successivo
Pasta alla Genovese
precedente
Risotto Cremoso Verza e Pancetta
Pasta alla Genovese
successivo
Pasta alla Genovese

Aggiungi Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • 5.208 Visualizzazioni
  • 20
  • 8 Persone
  • Facile

Condividila sui tuoi social:

Oppure copia e incolla questo indirizzo

Ingredienti

Cambia Dosi:
Cioccolato al latte e nocciole
750 gr Cioccolato al Latte
300 gr Nutella
200 gr Nocciole Intere
Bianco e Nocciole
750 gr Cioccolato Bianco
300 gr Crema Spalmabile Bianca
200 gr Nocciole Intere

Salva nelle Mie Ricette

You need to login or register to bookmark/favorite this content.